Google+

lunedì 14 ottobre 2013

Piangi "Mamma Africa"





Centinaia di morti. Gente che scappa dalla guerra cercando asilo politico in Europa. Piangi mamma Africa perché il mondo non capisce. La supremazia del bianco, l'idiozia dell'occidentale non può capire la sofferenza di chi scappa dalla guerra, dalla fame come scapparono un tempo anche i loro avi. Piangi mamma Africa perché i potenti hanno deciso che la tua terra deve morire sotto i colpi della peste, della fame, delle guerre.
Piangi mamma Africa perché i fratelli bianchi, figli dei tuoi figli neri venuti secoli fa ad arricchire le nostre terre, non possono condividere spazi devoti all'ignoranza, alla meschinità.
Piangi mamma Africa perché se oggi muoiono i tuoi cari è solamente colpa di chi crede in un Dio che ha accecato la fede, che ha chiuso gli occhi alla grazia. Nessun Dio occidentale prega per il bene dell'umanità, nessun Dio occidentale vuole la giustizia, nessun Dio occidentale supplica il potente affinché venga salvato il debole.

Piangi mamma Africa perché le mamme occidentali non hanno figli da piangere, li partorisce al mondo e li fa vivere in cattività affinché ne diventino i padroni.
Piangi mamma Africa perché il tuo seno allatta i figli vivi mentre il mare, triste, te li restituisce morti.
Lotta mamma Africa perché la pace dovrà giungere, in tutto il mondo attraverso le tue verdi foreste, attraverso il tuo sabbioso deserto, attraverso il tuo cielo immenso attraverso la tua selvaggia natura e attraverso la gioia che ogni tuo abitante porta in corpo.

Nessun commento :

Post più popolari

Visualizzazioni totali